Turismo, la Cidec discute del contratto collettivo nazionale di lavoro

Particolare attenzione per il settore del terziario e sui molteplici vantaggi scaturiti dall’applicazione del contratto

Sono stati affrontati i temi della contrattazione collettiva di lavoro, con particolare attenzione al settore del terziario e del turismo, i molteplici vantaggi scaturiti dall’applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro per le aziende aderenti e le rafforzate tutele per i lavoratori dipendenti. S'è svolto, nei giorni scorsi, nella sede provinciale della Cidec di Agrigento un incontro tecnico che ha avuto come tema proprio il contratto collettivo nazionale di lavoro siglato dalla Cidec e dalla Cisal.

Per la Cidec della provincia di Agrigento erano presenti il presidente Michelangelo Valenza, il segretario Roberto Di Leo, il direttore Paolo Rizzo e Salvatore Centinaro, e per la Cidec di Enna il presidente Massimo Petrone e la dirigente Alessandra Ballarò.
 

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

  • Come proteggere le nostre case dalle zanzare con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

  • Auto travolge un ciclista, 51enne muore dopo l'incidente sulla statale Licata-Ravanusa

  • Si sfonda il tetto e il muratore precipita, grave trauma cranico: la prognosi sulla vita è riservata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento