Tributi e Finanze, il Comune ha avviato la ricerca di due funzionari

L'Esecutivo ha già dato mandato per la copertura delle due posizioni organizzative previste in seguito alla riorganizzazione degli uffici

Servono due funzionari. Uno per il settore “Tributi” e l'altro per quello “Finanziario”. La Giunta presieduta dal sindaco Ettore Di Ventura ha adottato nel corso dell’ultima seduta una deliberazione in cui si dà al segretario comunale Domenico Tuttolomondo l’indirizzo per la copertura delle due posizioni organizzative previste in seguito alla riorganizzazione degli uffici e in considerazione del fatto che il 50 per cento delle direzioni sono prive di un vertice che non potrà essere ricoperto a breve.

A fine mese - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - scadrà l’incarico conferito circa due anni fa a Carmela Meli, già dirigente incaricato dell’intera direzione, e al ragioniere Pontillo per il solo servizio dei “Tributi”. Da voci di corridoio, appalesate anche al vertice burocratico e politico dell’ente locale né Meli né Pontillo avrebbero intenzione di proseguire nella responsabilità del rispettivo servizio “Finanziario” e “Tributi”.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    L'inchiesta sulle scommesse on line illegali, il gip: "Schembri a capo di un'associazione ma non ha favorito la 'Ndrangheta"

  • Cronaca

    Spazzatura, topi e degrado a Santa Croce: esplode la protesta dei residenti

  • Cronaca

    Crollo nel centro storico, rasa al suolo abitazione fatiscente

  • Cronaca

    Cambio al vertice dell'Asp, Santonocito al posto di Venuti

I più letti della settimana

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • "Arnone non è stato ascoltato", Sgarbi scrive a Mattarella

  • Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

  • Maxi scazzottata finisce in farmacia: un ferito e un denunciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento