Cestini non svuotati da 20 giorni anche in zona Esseneto, dilaga la protesta

Non soltanto nella parte finale del viale Della Vittoria, ma anche nell'area del campo sportivo lo spettacolo è indecoroso

Non soltanto la parte finale del viale Della Vittoria, ma anche l'area del campo sportivo "Esseneto". 

Cestini dei rifiuti non svuotati da 20 giorni al Viale 

"Da oltre 20 giorni i cestini per la raccolta dei rifiuti non vengono svuotati. La situazione igienico-sanitaria è incresciosa: la villetta, solitamente frequentata da anziani ma non soltanto, è ormai impraticabile". E' con queste parole che arriva la nuova, ennesima, protesta da parte dei cittadini. 

Il caldo di questi giorni non aiuta certamente. Oltre all'indecoroso impatto visivo, nella zona del campo sportivo "Esseneto" aleggia anche un cattivo odore. Cestini portarifiuti non svuotati e strade e marciapiedi non spazzati, tant'è che oltre ai rifiuti caduti dai cestini ci sono grossi strati di fogliame. 

"Siamo abbandonati!" - dicono gli abitanti della zona - . 

Stessa lagnanza di quanti popolano la via San Vito dove la protesta riguarda l'erba alta e l'assenza di cestini per la raccolta dei rifiuti. 

Erba alta e niente cestini in via San Vito, la protesta: "Siamo abbandonati"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • L'amministrazione comunale non può continuare a tacere, a dormire, deve dare risposte perché oltre al danno che paghiamo sempre e solo noi contribuenti, si aggiunge il danno d'immagine a livello turistico. Che figura diamo della nostra città?? Che rientro in termini economici, può avere questo degrado?

  • In via Sturzo ci sono sacchetti pieni di sterpaglia abbandonati da oltre un mese...ed i furbi ci ammassano anche l’immondizia vicino....

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Nessuna corruzione, quelle palme furono un regalo": D'Orsi davanti ai giudici

  • Cronaca

    "Pressioni su dirigente per salvare immobile abusivo di una parente", chiesto rinvio a giudizio del sindaco

  • Cronaca

    "Cocaina nascosta nei contatori elettrici", operaio patteggia

  • Cronaca

    Il Belice dimenticato, Valenti a Montecitorio: "Cinquantuno anni dopo, è una vergogna nazionale"

I più letti della settimana

  • "Minacce ai miei dipendenti? Erano raccomandati e hanno avuto privilegi": la verità in aula di Moncada

  • Si getta in mare per farla finita, 60enne salvata in extremis dai carabinieri

  • Ancora neve sulle strade dell'Agrigentino, burrasche e rallentamenti

  • Claudio Baglioni "figlio" di Lampedusa nella bufera, Martello: "Merita rispetto"

  • "Sì, li ho uccisi io insieme ai miei cognati": 3 arresti, uno anche a Cammarata

  • Rocambolesco inseguimento, bloccata un'auto: a bordo balordi dell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento