Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo ponte "Petrusa" prende forma, posizionata la prima trave

Le operazioni di varo sono iniziate oggi e dovrebbero concludersi venerdì

 

Il nuovo viadotto "Petrusa" inizia a prendere forma con la collocazione della prima trave dell'impalcato. Con non poche difficoltà, le due gru necessarie, erano giunte in cantiere nel primo pomeriggio di ieri, dal catanese, provincia di partenza, a causa di alcune limitazioni di carico su due viadotti autostradali, il trasferimento ad Agrigento  è durato cinque ore.

Nella mattinata odierna, intorno alle 11 è arrivato l’ok di Anas per l’avvio del varo dell’impalcato. Per prima, è stata issata la trave in acciaio, del peso di circa 100 tonnellate, che appoggia sulla sponda, lato Agrigento, e sulla prima pila.

Domani, verrà invece coperta la luce tra le due pile e venerdì prossimo, anche la terza ed ultima parte sarà posizionata. A seguire,  le fasi di saldatura e di preparazione per la realizzazione della soletta di calcestruzzo su cui poi, correrà la carreggiata del viadotto.  Lavori, che secondo il vice ministro alle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, dovrebbero chiudersi entro la fine del prossimo mese di maggio. In ritardo dunque rispetto ai 300 giorni lavorativi previsti in origine e che saranno a carico della ditta con l'applicazioni delle penali previste dalla normativa.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento