Valle dei Templi, entro giugno pronto nuovo accesso all'area archeologica

La biglietteria sarà ospitata all'interno dell'ex Scuola rurale, a San Nicola. Attraverso il Cardo I si potrà raggiungere il tempio della Concordia

Entro giugno la Valle dei Templi potrebbe inaugurare una nuova biglietteria e un nuovo importante accesso all'area archeologica. Ad annunciarlo è stato il Parco che, con cauto ottimismo, ha potuto anticipare una data di massima entro la quale sarà finalmente fruibile il percorso che, con partenza dall'ex Scuola rurale di contrada San Nicola, consentirà diraggiungere l'area del tempio della Concordia attraverso il Cardo I, ovvero una delle antiche strade dell'Agrigento romana. Un sentiero che interesserà ovviamente anche l'area degli scavi del teatro Ellenistico e che è stato già inaugurato durante la scorsa edizione del “Mandorlo in Fiore” ma che ora potrà divenire fruibile per il grande pubblico.

I vantaggi che il Parco punta ad incassare con questa iniziativa sono molteplici. Innanzitutto, in vista di un aumento significativo dei visitatori per i prossimi mesi consentirà di "spacchettare" gli accessi su più biglietterie riducendo le code. Dopo di che, l'accesso dalla ex Scuola Rurale  potrà anche spingere maggiormente sulla fruizione del patrimonio del periodo ellenistico, oggetto di ricerca e scavo negli ultimi anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta di malaria a 44 anni dopo una vacanza in Nigeria

  • Incidente sul lavoro: si ribalta il trattore e muore un 53enne

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento