Valle dei Templi, entro giugno pronto nuovo accesso all'area archeologica

La biglietteria sarà ospitata all'interno dell'ex Scuola rurale, a San Nicola. Attraverso il Cardo I si potrà raggiungere il tempio della Concordia

Entro giugno la Valle dei Templi potrebbe inaugurare una nuova biglietteria e un nuovo importante accesso all'area archeologica. Ad annunciarlo è stato il Parco che, con cauto ottimismo, ha potuto anticipare una data di massima entro la quale sarà finalmente fruibile il percorso che, con partenza dall'ex Scuola rurale di contrada San Nicola, consentirà diraggiungere l'area del tempio della Concordia attraverso il Cardo I, ovvero una delle antiche strade dell'Agrigento romana. Un sentiero che interesserà ovviamente anche l'area degli scavi del teatro Ellenistico e che è stato già inaugurato durante la scorsa edizione del “Mandorlo in Fiore” ma che ora potrà divenire fruibile per il grande pubblico.

I vantaggi che il Parco punta ad incassare con questa iniziativa sono molteplici. Innanzitutto, in vista di un aumento significativo dei visitatori per i prossimi mesi consentirà di "spacchettare" gli accessi su più biglietterie riducendo le code. Dopo di che, l'accesso dalla ex Scuola Rurale  potrà anche spingere maggiormente sulla fruizione del patrimonio del periodo ellenistico, oggetto di ricerca e scavo negli ultimi anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento