Sorpreso a tranciare degli alberi, la furia di Di Rosa: "Sarà denunciato"

Un uomo avrebbe tranciato degli alberi secolari, secondo quanto riferito da "Mani libere", non sarebbe stato autorizzato da nessuno

“Chi ha autorizzato questa persona a tagliare di netto degli alberi proprietà del Comune e protetti per legge dalla soprintendenza ai beni culturali che deve considerarli alla stregua di monumenti storici di interesse pubblico? Chi lo ha autorizzato e con quale atto pubblico ?”. Sono questi gli interrogativi che si pone il leader del movimento “Mani Libere”, Giuseppe Di Rosa.  L’agrigentino fa riferimento ad un uomo che nella giornata di ieri e  nei pressi del centro cittadino avrebbe tranciato degli alberi. Di Rosa chiede spiegazioni.

"Ad Agrigento - dice Di Rosa - se dei pini secolari ti impediscono di vedere il mare da casa tua, basta avere soldi e con la scusa del protagonismo civico, puoi distruggere anche alberi centenari che ti danno fastidio. Il nostro movimento sta già predisponendo una dettagliata denuncia che lunedì sarà inoltrata alla Procura, per reati penalmente perseguibili".

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

  • Come proteggere le nostre case dalle zanzare con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

  • Auto travolge un ciclista, 51enne muore dopo l'incidente sulla statale Licata-Ravanusa

  • Si sfonda il tetto e il muratore precipita, grave trauma cranico: la prognosi sulla vita è riservata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento