Crollo a Zingarello, ultimati gli scavi: esclusa la presenza di persone sotto le macerie

Le ricerche hanno preso il via di buon mattino, la zona è stata transennata e vietata

Attimi di panico e paura domenica a Zingarello, dove a sbriciolarsi sulla spiaggia è stato il costone. Hanno lavorato a lungo, ieri, i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Malgrado le testimonianze abbiamo assicurato che sotto le macerie non vi era nessuno i pompieri hanno voluto scavare a fondo. Con loro anche la polizia con le unità cinofile e la protezione civile. Gli scavi hanno preso il via di buon mattino, la zona è stata transennata e vietata. Da sotto le macerie nessuna presenza di persone, il crollo non ha causato feriti ma soltanto tanta paura.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lavoratori in nero, ambulanti abusivi e posteggiatori: "stangata" a San Leone

  • Cronaca

    Completamento del "San Giovanni di Dio", Asp condannata a pagare versa un "anticipo"

  • Cronaca

    "I bilanci truccati del Comune", Firetto davanti ai pm

  • Cronaca

    Prime piogge e temporali, il lungomare si trasforma in una "piscina"

I più letti della settimana

  • Calci e pugni fra famiglie, sradicato il portone di una casa: una donna in ospedale

  • "Ecco come si drogavano i bilanci", tutte le accuse a Firetto: gli indagati sono otto

  • "Sesso con allievi", chiesto rinvio a giudizio per istruttore di tennis

  • L'inchiesta sui corsi di formazione, il riesame conferma i sequestri

  • Le telecamere di "Quarto Grado" a Favara, Gessica Lattuca ancora non si trova

  • Enti di formazione e scuole telematiche, aperta un'inchiesta: Digos sequestra documenti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento