"Dirottato" il treno Palermo-Agrigento, fermato un 25enne

Un giovane di 25 anni oggi avrebbe tentato di fermare il treno Palermo-Agrigento entrando a forza nella cabina del macchinista in prossimità della stazione di Alia-Roccapalumba

(foto archivio)

Un giovane di 25 anni oggi avrebbe tentato di fermare il treno Palermo-Agrigento entrando a forza nella cabina del macchinista in prossimità della stazione di Alia-Roccapalumba.

Tra i passeggeri ha iniziato a serpeggiare la paura quando hanno saputo che il giovane teneva praticamente in ostaggio il macchinista minacciandolo di morte se avesse ripreso la marcia.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione di Roccapalumba che avrebbero tentato di convincerlo a desistere dal suo intento, che non è ancora chiaro, ed evacuando per sicurezza i passeggeri.

La vicenda si sarebbe conclusa poi con il fermo: i militari riusciti a introdursi nei locali in cui si trovavano il conducente del treno e il ragazzo, in evidente stato confusionale, lo avrebbero immobilizzato e consentito al treno di ripartire.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento