“Le Baccanti” di Euripide, gli studenti del liceo classico attori per una sera

Gli alunni dell'istituto metteranno in scena al tempio di Giunone la rappresentazione con la collaborazione del regista Marco Savatteri

Gli alunni del Classico diventano attori teatrali

"Il Riflesso di Agave", la rielaborazione del testo “Le Baccanti” di Euripide, riproposto e diretto dal regista Marco Savatteri, andrà in scena domani sera alle 22 al tempio di Giunone. L'opera sarà messa in scena dagli studenti del liceo classico Empedocle che hanno realizzato un laboratorio avvalendosi della collaborazione di Savatteri e del contributo della fondazione Empedocle. 

"Nel corso degli anni - spiegano - è stato possibile verificare come l’amore per il teatro antico sia un importantissimo stimolo per avvicinare il pubblico giovane e adulto agli autori classici e al valore perenne ed inesauribile del patrimonio culturale che ci hanno consegnato".

L'ingresso è gratuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Trova cellulare e lo consegna al Comune, finisce a processo per ricettazione: assolto

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Chiusero una veranda con vetri scorrevoli, il Tar: "Non è abuso, non produce volume"

  • La campionessa Federica Pellegrini sceglie borse made in Ravanusa

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento