Trasporto irregolare di medicine ed alimentari, maxi multe a conducenti di furgoni

Un furgone trasportava surgelati ad una temperatura di meno uno. Per legge avrebbe dovuto essere invece di meno diciotto

Il vice questore aggiunto Andrea Morreale

I conducenti di due furgoni sono stati pesantemente sanzionati perché i mezzi non erano adeguati a trasportare surgelati e medicine. A "pizzicarli", lungo la strada statale 189, sono stati i poliziotti della Stradale di Agrigento che è coordinata dal vice questore aggiunto Andrea Morreale.

Lungo la statale Agrigento-Palermo, gli agenti hanno trovato un furgone che era autorizzato a trasportare alimentari ad una temperatura di meno uno. Ma il conducente trasportava surgelati. E la temperatura prescritta in questi casi è di meno 18. A suo carico è stata elevata una sanzione di mille euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tanto quanto dovrà pagare il conducente di un altro furgone che trasportava medicine, senza alcuna autorizzazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • L'omicidio di Furci Siculo, l'assassino di Lorena ai carabinieri: "Non so perché l'ho fatto"

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento