Spari contro la vetrina di un bar, s'indaga a Joppolo Giancaxio

Si tratterebbe di colpi di fucile. Secondo gli investigatori, potrebbe trattarsi di un'arma da caccia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che adesso indagano sulla vicenda

Intimidazione la notte tra lunedì e martedì a Joppolo Giancaxio. Alcuni colpi di fucile, presumibilmente un'arma da caccia, sono stati esplosi verso la vetrina del bar "Royal" di A.G., donna 49enne di Joppolo Giancaxio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che adesso stanno indagando sulla vicenda. 

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento