Spari contro la vetrina di un bar, s'indaga a Joppolo Giancaxio

Si tratterebbe di colpi di fucile. Secondo gli investigatori, potrebbe trattarsi di un'arma da caccia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che adesso indagano sulla vicenda

Intimidazione la notte tra lunedì e martedì a Joppolo Giancaxio. Alcuni colpi di fucile, presumibilmente un'arma da caccia, sono stati esplosi verso la vetrina del bar "Royal" di A.G., donna 49enne di Joppolo Giancaxio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che adesso stanno indagando sulla vicenda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento