Sorvegliato speciale evade dai domiciliari, arrestato

I carabinieri hanno sorpreso Giuseppe Triassi alla guida di un ciclomotore privo di targa

Giuseppe Triassi
I carabinieri della Tenenza di Ribera hanno tratto in arresto in flagranza di reato Giuseppe Triassi, 29enne riberese, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza poiché, in violazione degli obblighi derivanti dalla misura cautelare, è stato trovato alla guida di un ciclomotore privo di targa e sprovvisto di certificato di abilitazione alla guida. L'’arrestato, esperite le formalità rito, è stato tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari a disposizione della locale Procura della Repubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: una persona in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

  • Bimba di 9 anni muore per aneurisma cerebrale, atto d'amore dei genitori: donati gli organi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento