Bimbo affetto da rara malattia, la solidarietà non ha confini: arrivano 2mila dollari

All’accorato appello hanno risposto in tanti, tra questi un gruppo di Siciliani che vive a New York

Il Gaslini di Genova

Salvatore Montalbano è un bimbo di quattro mesi affetto da una malattia genetica. Il piccino fa spola tra la Valle dei Belice ed il Gaslini di Genova. L'Agrigentino si è mobilitato per aiutare il piccolo.

I genitori avevano programmato tutto, pensando di racimolare qualcosa vendendo dei capi di bestiame, ma non è stato possibile perché, per un tragico scherzo del destino la famiglia Montalbano ha subito un furto che ha reso impossibile tentare anche questa strada. Questo aveva gettato nello sconforto i genitori del piccolo, i quali avevano lanciato un accorato appello, al quale hanno risposto in tanti, tra questi un gruppo di siciliani che vive a New York. Secondo quanto fa sapere l'edizione odierna del Giornale di Sicilia, gi emigrati hanno consegnato un assegno da duemila  dollari. Un gesto importante che la famiglia del piccolo ha assai gradito e che rende un po' meno fosco il futuro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento