"Asko" scova hashish all'interno di due case: scattano le segnalazioni

Due le persone che sono state segnalate, alla Prefettura di Agrigento, quali consumatori abituali di stupefacenti

"Asko", l'unità cinofila che assieme alla polizia di Stato ha effettuato le perquisizioni, è riuscito a scovare "roba" in due abitazioni. I possessori dello stupefacente - hashish in maniera particolare - sono stati segnalati alla Prefettura di Agrigento quali consumatori abituali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti del commissariato di Sciacca hanno realizzato una serie di controlli tanto in centro urbano quanto in periferia per prevenire e reprimere sia lo spaccio di sostanze stupefacenti che il consumo. La presenza dell'hashish in quelle due abitazioni non è passata inosservata al fiuto di "Asko" che ha permesso, appunto, di ritrovare e sequestrare la droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento