Ancora sbarchi a Lampedusa, migranti rintracciati dalle forze dell'ordine: sono 21

I tunisini si erano sparpagliati e la polizia dopo averli rintracciati li ha portati nel centro di accoglienza

FOTO ARCHIVIO

Ancora sbarchi a Lampedusa. Sono ventuno i tunisini arrivati nella notte sull’isola più grande delle Pelagie. Gli immigrati sono arrivati a bordo di una barca che oggi le forze dell’ordine stanno cercando.

I migranti si erano sparpagliati e la polizia dopo averli rintracciati li ha portati nel centro di accoglienza. Alcuni sono stati medicati per piccole escoriazioni dovute forse allo sbarco in una zona rocciosa. I 21 tunisini sono stati avvisati dai carabinieri mentre erano alla ricerca de pirata della strada che ha travolto una turista di Torino.

L'automobilista "pirata" è stato poi rintracciato, grazie ad incessanti ricerche, e arrestato alle 2 circa. Si tratta di un ventitreenne residente a Lampedusa. Un giovane che dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di omicidio stradale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento