Armi e persone agli arresti domiciliari: scatta il maxi controllo della polizia

Un'autovettura è stata trovata senza copertura assicurativa e otto le contravvenzioni elevate per il mancato rispetto del codice della strada

(foto ARCHIVIO)

I poliziotti del commissariato di Sciacca, quelli del reparto Prevenzione crimine di Palermo e la polizia Stradale hanno rastrellato Santa Margherita Belice. Un'autovettura è stata sequestrata perché trovata senza copertura assicurativa, otto - complessivamente - le contravvenzioni elevate per il mancato rispetto del codice della strada e una patente di guida e due carte di circolazione sono state ritirate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Complessivamente - nei 5 posti di controllo - sono state 100 le persone identificate e 53 i veicoli ispezionati. Otto le persone controllate con precursore; una la perquisizione fatta su un'autovettura: per cercare strumenti di effrazione, 6 i controlli a carico di persone sottoposte agli arresti domiciliari e 4 controlli amministrativi a carico di possessori di armi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo nuovi dirigenti scolastici, ecco tutti i movimenti in provincia

  • "Stavamo collocando le microspie e ci ha sparato addosso", racconto choc di tre tecnici in incognito

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Scazzottata con tragedia in via Petrarca, 64enne si accascia al suolo e muore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento