Armi e persone agli arresti domiciliari: scatta il maxi controllo della polizia

Un'autovettura è stata trovata senza copertura assicurativa e otto le contravvenzioni elevate per il mancato rispetto del codice della strada

(foto ARCHIVIO)

I poliziotti del commissariato di Sciacca, quelli del reparto Prevenzione crimine di Palermo e la polizia Stradale hanno rastrellato Santa Margherita Belice. Un'autovettura è stata sequestrata perché trovata senza copertura assicurativa, otto - complessivamente - le contravvenzioni elevate per il mancato rispetto del codice della strada e una patente di guida e due carte di circolazione sono state ritirate. 

Complessivamente - nei 5 posti di controllo - sono state 100 le persone identificate e 53 i veicoli ispezionati. Otto le persone controllate con precursore; una la perquisizione fatta su un'autovettura: per cercare strumenti di effrazione, 6 i controlli a carico di persone sottoposte agli arresti domiciliari e 4 controlli amministrativi a carico di possessori di armi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento