Avaria al motore, il "Sansovino" rientra in emergenza a Porto Empedocle

A bordo del traghetto che, stanotte, è tornato indietro c'erano 68 passeggeri. La Capitaneria ha allertato gli organi competenti affinché venga effettuata una visita alle macchine di bordo

Il traghetto Sansovino

Avaria - ennesimo guasto - al motore di dritta, stanotte, per il traghetto di linea che collega Porto Empedocle con Linosa e Lampedusa. La nave "Sansovino" è dovuta rientrare in emergenza nel porto empedoclino, scortata per sicurezza da un rimorchiatore. La Capitaneria di porto, al comando del capitano di fregata Gennaro Fusco, hanno già dato comunicazione al registro italiano navale affinché venga effettuata una visita alle macchine di bordo per comprendere la natura del problema.

La nave diretta a Lampedusa, con a bordo 68 passeggeri, aveva questa volta anche il triste compito di recuperare le 13 salme delle vittime del naufragio dei giorni scorsi, il cui trasferimento risulta adesso sospeso. 

traghetto sansovino rientro22-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, derubato un corriere: portati via pacchi e soldi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento