Sorpresi ubriachi al volante delle loro auto, scattano denunce e sanzioni

Le attività di controllo della polizia Stradale hanno inoltre consentito di accertare violazioni di vario tipo da parte di automobilisti tra Agrigento e Canicattì

(foto ARCHIVIO)

Nello scorso fine settimana, nell’ambito di specifici servizi finalizzati al contrasto delle cosiddette “stragi del sabato sera”, le pattuglie della polizia Stradale di Agrigento hanno accertato che 3 automobilisti, sopresi tra Agrigento e Canicattì durante specifici posti di blocco, guidavano in stato di ebbrezza alcolica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lotta alle "stragi del sabato sera", posti di blocco e denunce per automobilisti ubriachi

Si tratta di  due uomini ed una donna tutti con valori riscontrati tra 1,01 e 1,28 grammi/litro. Nel corso dei servizi di controllo in tin totale venivano accertate nel complesso 48 infrazioni, ritirate 5 patenti di guida e 2 carte di circolazione, sequestrati 2 veicoli e decurtati 73 punti dalle patenti di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento