Progetto di riqualificazione di via Cesare Battisti, si interverrà anche in via Atenea

Rispetto all'idea iniziale, si provvederà ad effettuare interventi su pavimentazione e marciapiedi e in piazza San Lorenzo

Lavori di riqualificazione di via Cesare Battisti, il progetto è stato rivisto, allargato e alleggerito e riguarderà altre porzioni del centro città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come è stato discusso in Consiglio comunale, rispondendo ad una mozione presentata dalla consigliera comunale del Movimento 5 Stelle Marcella Carlisi, l'Amministrazione comunale rispetto all'idea iniziale di una spesa di 250mila euro per interventi solo in questo piccolo tratto di strada, ne spenderà poco più di 200mila euro, larga parte dei quali non serviranno comunque per il piccolo budello che si trova dinnanzi alla scalinata di Madonna degli Angeli.
In particolare, oltre ottantamila euro serviranno per sostenere interventi su piazzetta Purgatorio e per mille metri quadrati di via Atenea, con operazioni di manutenzione della pavimentazione di oltre mille metri quadrati di via, oltre che per interventi sui marciapiedi del “salotto cittadino” che son in più punti danneggiati e hanno a volte anche provocato seri danni ai pedoni. Circa 95mila euro serviranno infatti per la via Cesare Battisti, che sarà completamente ripavimentata e dotata di nuovi impianti di illuminazione.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento