Resti di un peschereccio in spiaggia, Mareamico: "Che fine ha fatto l'equipaggio?

Non si tratterebbe di uno sbarco fantasma, in quanto l'imbarcazione risulterebbe italiana

Un pezzo del peschereccio abbandonato

Sono stati rivenuti dei resti di un peschereccio italiano. Il fatto è accaduto nella spiaggia di Torre Salsa. Il ritrovamento, secondo quanto fatto sapere dall’associazione ambientalista di Agrigento, Mareamico apre importanti interrogativi. Si, perché, al momento non c’è traccia dell’equipaggio.

"Questa scoperta pone dei terribili interrogativi: come è arrivato lì? Che fine ha fatto l'equipaggio, perchè nessuno ha denunciato la scomparsa di questo peschereccio?". Queste le parole da parte dell'associazione agrigentino. Non si tratta, dunque, di uno sbarco fantasma. L'imbarcazione, infatti, è italiana. Un giallo che quasi certamente verrà risolto nei prossimi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento