È morto Giovanni Bivona, il barbiere che conquistò gli agrigentini

Diventato celebre qualche anno fa, lanciando tormentoni che hanno divertito la città

Giovanni Bivona

È morto nella tarda serata di ieri Giovanni Bivona, il barbiere diventato celebre qualche anno fa. Le sue teorie ed i consigli avevano conquistato gli agrigentini. Il suo “grazie perché ho bevuto” era diventato negli anni una sorta di tormentone. Giovanni Bivona, si candidò anche alle amministrative, ed il suo spot diventò famoso anche lontano da Agrigento.

Oggi, il barbiere più popolare della città non c’è più. Sul web sono centinaia i messaggi di cordoglio, tra questi anche quello di Sergio Criminisi il vignettista ha dedicato all’amico Giovanni una personale vignetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento