Soldi per i porti dell'isola, in fila anche Lampedusa: pronti 140mila euro

Musumeci: "E’ un tema di grande e straordinaria attualità sul quale il governo non si farà trovare impreparato"

"Oltre quattro milioni di euro per mettere in sicurezza i porti di quattro Comuni dell’isola". Tra questi anche il porto di Lampedusa. Lo ha deciso il governo Musumeci che ha rimodulato le risorse del Fondo di sviluppo e coesione, inserite all’interno del Patto per il Sud, dando priorità a progetti cantierabili, con l’obiettivo di accelerare la spesa delle risorse.

"Abbiamo il dovere - sottolinea il presidente della Regione Nello Musumeci - di potenziare le infrastrutturali portuali commerciali e turistiche della Sicilia e di renderle soprattutto direttamente ed efficientemente collegate con il sistema dei trasporti su terra: dal gommato alle ferrovie, agli aerei. E’ un tema di grande e straordinaria attualità sul quale il governo non si farà trovare impreparato". Con 140mila euro, verrà completata la banchina commerciale di Lampedusa.

"Forte è l'impegno del governo - aggiunge l'assessore all'Economia Gaetano Armao - per le infrastrutture portuali delle Isole minori, il cui rilancio è necessario per il turismo, asse di sviluppo essenziale per rafforzare la qualità dell’offerta e la competitività del sistema Sicilia. Uno stanziamento di fondi Fsc reso possibile anche dall'assessorato all'Economia che ha apprezzato e valutato la proposta di rimodulazione delle risorse approvata dalla Giunta regionale".

"Attraverso questi interventi - spiega l’assessore alle Infrastrutture Marco Falcone - il governo imprime una prima decisa svolta nel rafforzamento della infrastrutturazione portuale della Sicilia, sia dal punto di vista commerciale che turistico. Arriva, inoltre, una risposta vitale per le comunità delle Isole minori e i comparti economico e turistico".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Muore in ospedale e i familiari vanno su tutte le furie: interviene la polizia

  • Licata

    "Violano il daspo", arrestati: guai per il presidente ed il suo vice di una società di serie D

  • Video

    Tutti in piedi per il docufilm "Quasi12", il giornalista Tedesco: "E' una vicenda drammatica"

  • Cronaca

    "Stava realizzando un laghetto abusivo", il Comune blocca subito i lavori

I più letti della settimana

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Reddito di cittadinanza, arrivano i primi soldi anche nell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento