Banda di ladri "visita" 2 ville: portati via gioielli e tappeti e perfino i soldi del condominio

Nel giro di poche ore sono state razziate le abitazioni confinanti. Delle indagini si stanno già occupando i carabinieri

Microcriminalità scatenata. Dopo la raffica di furti in abitazione messi a segno a Porto Empedocle, i “topi d’appartamento” sono tornati a colpire anche ad Agrigento: fra Fontanelle e contrada San Giusippuzzu per la precisione. Ad essere “visitate” nel giro di poche ore sono state due abitazioni confinanti: di fatto – secondo l’ipotesi investigativa – i ladri avrebbero prima razziato una abitazione e poi si sarebbero “dedicati” all’altra. 

Ad essere prese di mira sono stati degli apparta villa dello stesso, identico, condominio. Da una residenza, i criminali sono riusciti a portar via – dopo aver messo tutto a soqquadro, svuotando armadi e cassetti – due collane d’oro. Dall’altra, invece, hanno arraffato due tappeti persiani e diversi monili in oro. Da una di queste residenze, i malviventi si sono perfino appropriati della busta dei soldi del condominio. Quando i proprietari delle villette si sono accorti del furto non hanno potuto far altro che chiamare il 112 e dalla centrale operativa dei militari dell’Arma è stata subito dirottata la prima pattuglia disponibile. 

I carabinieri hanno effettuato il sopralluogo, constatando il furto e hanno avviato le indagini. Fitto – anzi categorico – il riserbo degli investigatori che non lasciano trapelare nessuna indiscrezione su eventuali tracce o indizi che i delinquenti potrebbero essersi, involontariamente, lasciati dietro le spalle. Il danno economico, in entrambi i casi, è stato importante. Inevitabile, inoltre, lo choc nel ritrovare la propria abitazione tutta sottosopra. Spetterà all’attività investigativa dei carabinieri, che ieri risultava essere ancora in fase embrionale, cercare di mettere dei punti fermi per provare ad identificare la banda di balordi che ha colpito anche fra Fontanelle e San Giusippuzzu.

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Calorie, proprietà e utilizzi delle ciliegie

  • Tipe da spiaggia: cosa mi metto?

I più letti della settimana

  • L'incidente di Caltabellotta si trasforma in tragedia: è morto il 22enne di Lucca Sicula

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Si ribalta il trattore e un uomo resta incastrato: il 60enne non è in pericolo di vita

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • "Vieni a fare le pulizie a casa mia": 29enne minacciata di morte e stuprata, arrestato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento