Si ribalta auto sulla Statale 115, illeso il conducente

Lunghe file si sono però registrate per entrambi i sensi di marcia perché il mezzo con cui viaggiava si è posizionato perpendicolarmente alla sede stradale bloccando il transito

Incidente autonomo stamattina, alle 7.50 circa, all'altezza del chilometro 173 della statale 115 in territorio di Realmonte.

A perdere il controllo dell'auto, una Fiat Bravo, è stato un 25enne di Montallegro. Il giovane è rimasto fortunatamente illeso nonostante il mezzo sul quale stesse viaggiando si è ribaltato, facendo temere il peggio.

Sul posto sono accorsi gli agenti della Polizia stradale di Agrigento per i rilievi di rito e per gestire la viabilità. Il mezzo incidentato, infatti, si è posto in perpendicolare rispetto alla sede stradale, rendendo impossibile il transito in entrambi i sensi di marcia. Questo ha provocato lunghe code, fino a quando il carroattrezzi non ha rimosso l'autovettura incidentata.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bloccato un nuovo "carico" di hashish: arrestati altri due immigrati

  • Incidenti stradali

    Incidente in contrada Caos, automobilista ubriaca: denunciata una 38enne

  • Cronaca

    Tentata rapina a casa di una novantenne, chiesta condanna a 3 anni

  • Cronaca

    L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

  • Impianti per l'umido chiusi, sarà una settimana di caos per la differenziata

  • "Trasportava rifiuti di notte", pizzicato e denunciato un netturbino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento