Statale 115, motocicletta fuori strada: è morto un 26enne

Non è ancora chiaro quello che è successo. A perdere il controllo è stata una motocicletta: una Kawasaki 600 di cilindrata. Ci sarebbe un'autovettura coinvolta nel sinistro ed una persona, in questi momento, viene ascoltata dalla Stradale

Il luogo dove si è verificato l'incidente mortale

Un ventiseienne di Palma di Montechiaro, Leonardo Salvatore D'Alessandro, ha perso la vita. Terribile incidente stradale, nella tarda serata, lungo la strada statale 115, fra Villaggio Mosè e contrada Drasy, all'altezza di contrada Burraiti.

A perdere, all'improvviso, il controllo - per cause che sono in corso di accertamento da parte della polizia Stradale di Agrigento - è stata una motocicletta: una Kawasaki 600 di cilindrata. Una moto che, travolgendo paletti di cemento e la recinzione, è finita all'interno di un appezzamento di terreno. 

Il ragazzo di 26 anni, di Palma di Montechiaro, è stato violentemente sbalzato dalla motocicletta ed è deceduto sul colpo. E' accaduto tutto al chilometro 199+600. Non è ancora chiaro quello che è successo.

Ci sarebbe un'autovettura coinvolta nel sinistro mortale. Una persona, in questo momento, viene ascoltata dai poliziotti della Stradale. Lungo la statale 115, subito dopo il rione commerciale del Villaggio Mosè e prima di arrivare al bivio per Naro, all'altezza di Punta Bianca, ci sono due pattuglie della polizia Stradale ed una della sezione "Volanti". Praticamente inutile l'intervento di un'autoambulanza del 118: per il ventiseienne, infatti, non c'era più nulla da fare. 

La Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto un fascicolo di inchiesta. A coordinarlo è il sostituto procuratore Andrea Maggioni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento