Incidente ad Alessandria, perde controllo della moto di ritorno dal mare: morto geometra

La vittima si chiamava Ignazio Mortellaro, 59enne di Santo Stefano Quisquina. E' finito fuori strada all'uscita da Cianciana, prima di arrivare ad Alessandria della Rocca. Secondo una prima ricostruzione non ci sono altri mezzi coinvolti: indagano i carabinieri

La vittima dell'incidente stradale: Ignazio Mortellaro

Un cinquantanovenne di Santo Stefano Quisquina, Ignazio Mortellaro, è morto ieri sera a causa di un incidente stradale. L'uomo, impiegato dell'ex Sogeir-Ato Ag1 Sciacca e assegnato a Quisquinambiente - stava tornando dal mare quando all'uscita da Cianciana, prima di arrivare ad Alessandria della Rocca, ha avuto - mentre era in sella alla sua moto di grossa cilindrata - un incidente che non ha coinvolto altri mezzi. A lanciare l'allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. E' subito accorsa un'autoambulanza del 118 ed era pronto a levarsi in volo un elisoccorso. Il cinquantasettenne è spirato prima di arrivare all'ospedale Fratelli Parlapiano di Ribera.

Della ricostruzione della dinamica dell'incidente stradale si stanno occupando i carabinieri. Ignazio Mortellaro era solo, in sella alla sua motocicletta, e nessuno avrebbe assistito all'esatto momento in cui ha perso il controllo del mezzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La terribile notizia è arrivata a Santo Stefano Quisquina mentre stavamo dando corso alla serata inaugurale del Summer camp comunale, con tutti i giovani in piazza - ha raccontato il sindaco della città: Francesco Cacciatore - . Ignazio Mortellaro, in sella alla sua motocicletta, aveva una passione per le moto, stava tornando dal mare - ricostruisce l'amministratore - . Conoscevamo tutti Ignazio che, per conto della Quisquinambiente, si occupava di coordinare il servizio di smaltimento rifiuti. Al momento, la salma si trova all'obitorio di Ribera. Siamo tutti sconvolti". Il geometra cinquantanovenne lascia una figlia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento