Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

Nessuno, a quanto pare, è rimasto ferito. I poliziotti della Stradale si stanno occupando dei rilievi e di gestire la viabilità

Maxi tamponamento lungo la strada statale 640, fra la rotonda Giunone e il bivio Mosella. L'incidente - che ha mandato praticamente in tilt la circolazione stradale sotto la Valle dei Templi - si è verificato fra tre autovetture: una Lancia Y, una Nissan Qashqai e Volkswagen Golf. A quanto pare, nonostante l'impatto violento, nessuno è rimasto ferito. Sul posto, scattato l'allarme, si è portata una pattuglia della polizia Stradale di Agrigento che si sta occupando dei rilievi tecnici di rito per attribuire le eventuali responsabilità assicurative. I poliziotti tengono a bada, evitando di fatto l'innescarsi di nuovi ed ulteriori incidenti stradali, la viabilità.  

Il tamponamento, e non è il primo in quel tratto di statale Agrigento-Caltanissetta, ha ingolfato la circolazione stradale che, a quest'ora della domenica, è sostenuta.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • L'incidente di Canicattì, le ferite erano così gravi da uccidere la 35enne?

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento