Il boato e poi l'esplosione, fiamme distruggono magazzino in pieno centro abitato

Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento di Licata. Sul posto anche i carabinieri

Le fiamme hanno distrutto un magazzino a Licata. L’esplosione è avvenuta nei pressi di via Archimede, in pieno centro abitato. Un forte boato e poi l’esplosione, sono stati i residenti della zona ad allertare il numero unico di emergenza, 112. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento di Licata.

Sono stati momenti di grande paura. I pompieri hanno cercato di salvare il salvabile, ma le fiamme hanno distrutto l’interno magazzino. Sul posto anche i carabinieri.

 Il rogo, quasi certamente di natura accidentale, ha causato ingenti danni. Le fiamme hanno infatti devastato il magazzino. Il rogo è stato spento dopo più di un’ora.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento