Procura, il pm Cescon ritira la candidatura: per il dopo Fonzo rimaste in corsa due donne

Quattro candidati per il posto di aggiunto lasciato libero da Ignazio Fonzo. In pole c'è Antonella Nespola, a seguire Lucia Brescia. Più difficile l'ipotesi "interna" legata a Salvatore Vella

L'ex procuratore aggiunto di Agrigento, Ignazio Fonzo

Sono rimasti in quattro i candidati, su una rosa iniziale di otto nomi, per il posto lasciato libero dall'ormai ex procuratore aggiunto di Agrigento, Ignazio Fonzo, trasferito a Catania. 

L’attuale sostituto procuratore di Palermo, Renza Cescon, 49 anni, avrebbe presentato altre domande per incarichi nel Nord Italia o, comunque, sarebbe sul punto di presentarle. La corsa per il posto di vice del procuratore Luigi Patronaggio si restringe e sembra profilarsi un ballottaggio al femminile. La prima, in ordine di servizio e anzianità, è Antonella Nespola, 55 anni, attuale pm di Roma.

Al secondo posto Lucia Brescia, classe 1964, attualmente alla Procura generale di Caltanissetta. In lizza c’è pure Salvatore Vella, 48 anni, attuale pm di Agrigento, e Stefano De Nozza Milto, 44 anni, oggi in servizio in Procura a Brindisi.

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La ricetta dei panini di San Calò

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Rapina e violenta moglie dell'amico dopo avere trascorso il Capodanno insieme", condannato 27enne

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento