Gerlando Russotto torna libero, scaduti i termini di custodia cautelare

Il 28enne di Favara è stato messo in mezzo dalle dichiarazioni del presunto collaboratore di giustizia: Mario Rizzo

Gerlando Russotto torna libero, sono scaduti i termini della custodia cautelare. Il 28enne di Favara è stato messo in mezzo dalle dichiarazioni del presunto collaboratore di giustizia: Mario Rizzo. Il favarese è stato arrestato il 2 agosto dai poliziotti della Squadra Mobile.

Fu Rizzo a svelare dei retroscena che riguardavano il tentato omicidio di Saverio Sacco, ristoratore empedoclino che vive in Belgio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Riesame aveva già accolto il ricorso presentato dall’avvocato Salvatore Cusumano. Russotto, però, era rimasto ugualmente in carcere per un fatto legato sempre alle dichiarazioni di Rizzo, suo ex cognato.  A Russotto veniva contestato il ritrovamento di armi in un sottotetto del suo condominio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato con la febbre a 40 e sospetti sintomi di Covid-19, attesa per il tampone

  • Anziano muore in casa propria, aveva febbre alta e tosse: sospetto Covid-19? Avviate le verifiche

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

  • Coronavirus, sabato di "follia" a Porto Empedocle: "ressa" davanti al supermercato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento