Agrigento, rubati oltre 640 metri di cavi di rame in contrada Fauma

Il danno ammonta a circa 22mila euro. Il furto è avvenuto la notte tra lunedì e martedì. Al buio tutte le case della zona. I carabinieri della stazione di Montaperto hanno avviato le indagini

Ammonta a circa 22mila euro il furto di cavi di rame avvenuto la notte tra lunedì e martedì scorso in contrada Fauma, ad Agrigento. I cavi, che misuravano oltre 640 metri, sono stati tranciati nel corso della notte, lasciando al buio tutte le abitazioni della zona. Si trattava di una linea a bassa tensione dell'Enel che alimentava le case. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Montaperto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Grande Fratello, l'empedoclina Clizia Incorvaia: "Il bacio tra me e Scamarcio? C'è stato"

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento