Ribera piange il suo Giuseppe, l'ultimo saluto nella chiesa Madre

L’uomo è rimasto vittima di un incidente stradale. Il 58enne era marito e padre di due figli

Giuseppe Terrasi

Ribera piange il suo Giuseppe Terrasi. L’uomo è rimasto vittima di un incidente stradale nei pressi della galleria Magone, sulla strada statale 115 a Ribera. L’uomo, aveva 58 anni ed era marito e padre di due figli. Il mezzo sul quale viaggiava Giuseppe Terrasi, un trattore gommato, sarebbe stato tamponato da un autoarticolato condotto da un uomo di Alcamo.

Incidente all'interno della galleria della statale 115: muore 58enne alla guida di un trattore

 La salma del 58enne di Ribera è stata  restituita ieri mattina alla famiglia. I funerali dell’agricoltore di Ribera si terranno quest’oggi alle 15 e 30, nella chiesa Madre. Strazio e dolore per una morta che ha scioccato l’intera comunità.  “Era un gran lavoratore – ha detto il consigliere comunale, Paolo Catrenicchia –, si dedicava alla campagna, ed alla vendita delle arance. La sua morte lascia tutti senza parole”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

  • Incidente a San Leone: auto contro un muro, perde la vita un 32enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento