"Soggetti ritenuti pericolosi", arriva il foglio di via per sette persone

La misura  impone l’ordine di rimpatrio nel comune di residenza ed il contestuale divieto di ritorno nel comune dal quale è stato allontanato, senza la preventiva autorizzazione

Foto archivio

La Polizia di Stato di Agrigento, in particolare l’Ufficio misure di prevenzione della divisione anticrimine, ha applicato dei seguenti provvedimenti di competenza del questore a soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica. Il foglio di “via obbligatorio” è stato applicato per sette persone. La misura  impone l’ordine di rimpatrio nel comune di residenza ed il contestuale divieto di ritorno nel comune dal quale è stato allontanato, senza la preventiva autorizzazione.

Nel dettaglio,  su segnalazione della Tenenza dei carabinieri di Favara è stato applicato il foglio di via per il periodo di anni 3 a: M.A., classe 1980, domiciliato ad Agrigento, resosi responsabile del reato di truffa.

Su segnalazione del Commissariato di polizia di Sciacca è stato applicato il foglio di via dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: C.G., classe 1999, domiciliato a Palermo.

Su segnalazione della Compagnia carabinieri di Cammarata è stato applicato il foglio di via  dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: M.S., classe 1970, abitante a Mussomeli, resosi responsabile del reato di detenzione abusiva di armi;

Su segnalazione del Commissariato di polizia di Canicattì è stato applicato il foglio di via  dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: R.A.D., classe 1987, abitante a Palma di Montechiaro, resosi responsabile del reato di furto;

Su segnalazione del Commissariato di polizia di Canicattì è stato applicato il foglio di via dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: N.V.R., classe 1997, abitante a Palma di Montechiaro, resosi responsabile del reato di furto;

Su segnalazione del Commissariato di polizia di Canicattì è stato applicato il foglio di via dal medesimo territorioper il periodo di anni 3 a: N.G., classe 1979, abitante a Palma di Montechiaro, resosi responsabile del reato di furto;

Su segnalazione della Stazione dei carabinieri di Castrofilippo è stato applicato il foglio di via dal medesimo territorio per il periodo di anni 3 a: T.S.G., classe 1986, abitante a Catania.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrivano 6 milioni di euro e il Comune è pronto a saldare i debiti, Carmina con le spalle al muro dalle mozioni di sfiducia

  • Incidenti stradali

    Incidente frontale lungo la Sciacca-Caltabellotta: muore un pensionato ottantenne

  • Cronaca

    Multe del 2016 non onorate, Comune tenta recupero di 137 mila euro

  • Video

    "Giornate Fai di primavera", i tesori dell'Agrigentino presi d'assalto

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento