"Soggetti ritenuti pericolosi", arriva il foglio di via per sette persone

La misura  impone l’ordine di rimpatrio nel comune di residenza ed il contestuale divieto di ritorno nel comune dal quale è stato allontanato, senza la preventiva autorizzazione

Foto archivio

La Polizia di Stato di Agrigento, in particolare l’Ufficio misure di prevenzione della divisione anticrimine, ha applicato dei seguenti provvedimenti di competenza del questore a soggetti ritenuti pericolosi per la sicurezza pubblica. Il foglio di “via obbligatorio” è stato applicato per sette persone. La misura  impone l’ordine di rimpatrio nel comune di residenza ed il contestuale divieto di ritorno nel comune dal quale è stato allontanato, senza la preventiva autorizzazione.

Nel dettaglio,  su segnalazione della Tenenza dei carabinieri di Favara è stato applicato il foglio di via per il periodo di anni 3 a: M.A., classe 1980, domiciliato ad Agrigento, resosi responsabile del reato di truffa.

Su segnalazione del Commissariato di polizia di Sciacca è stato applicato il foglio di via dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: C.G., classe 1999, domiciliato a Palermo.

Su segnalazione della Compagnia carabinieri di Cammarata è stato applicato il foglio di via  dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: M.S., classe 1970, abitante a Mussomeli, resosi responsabile del reato di detenzione abusiva di armi;

Su segnalazione del Commissariato di polizia di Canicattì è stato applicato il foglio di via  dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: R.A.D., classe 1987, abitante a Palma di Montechiaro, resosi responsabile del reato di furto;

Su segnalazione del Commissariato di polizia di Canicattì è stato applicato il foglio di via dal medesimo territorio  per il periodo di anni 3 a: N.V.R., classe 1997, abitante a Palma di Montechiaro, resosi responsabile del reato di furto;

Su segnalazione del Commissariato di polizia di Canicattì è stato applicato il foglio di via dal medesimo territorioper il periodo di anni 3 a: N.G., classe 1979, abitante a Palma di Montechiaro, resosi responsabile del reato di furto;

Su segnalazione della Stazione dei carabinieri di Castrofilippo è stato applicato il foglio di via dal medesimo territorio per il periodo di anni 3 a: T.S.G., classe 1986, abitante a Catania.

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come pulire il box doccia

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il miele e le sue proprietà e benefici per la salute

I più letti della settimana

  • L'incidente di Caltabellotta si trasforma in tragedia: è morto il 22enne di Lucca Sicula

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Si ribalta il trattore e un uomo resta incastrato: il 60enne non è in pericolo di vita

  • Scontro fra auto in galleria nella statale 115: feriti i due conducenti

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento