San Calogero lascia la sua chiesa, in migliaia fuori dal santuario

Il "santo nero" è stato accolto tra gli applausi

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

E’ iniziata ufficialmente la prima domenica dedicata ai festeggiamenti di San Calogero. Il simulacro del santo nero ha lasciato il santuario a mezzogiorno e venti.

Gli agrigentini abbracciano San Calogero 

Ad attenderlo, fuori dalla chiesa, migliaia di agrigentini. Bigliettini con su scritte delle preghiere ed anche del pane, i fedeli hanno voluto rispettare la tradizione. San Calogero è stato da subito preso d’assalto, decine di agrigentini hanno voluto baciare il santo della gente.

Potrebbe Interessarti

  • La Valle dei Templi dentro un sogno: che spettacolo la sfilata di Dolce e Gabbana

  • Relax a Lampedusa per Baglioni, comitiva di giovani: "Claudio sei tutti noi"

  • Il litorale è invaso, è "caccia" alle meduse a San Leone

  • La Sea Watch attracca a Lampedusa, la capitana Carola arrestata dalla Finanza

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento