Dispersione scolastica, numeri preoccupanti dell'osservatorio: evasione in netto aumento

Undici casi nelle scuole primarie, venti alle medie: l'analisi è relativa a diciannove istituti di nove comuni

Evasione e abbandono scolastico in netto aumento. La notizia è riportata oggi sul quotidiano La Sicilia. Il dato emerge da un'analisi condotta dall'Osservatorio per la dispersione scolastica eseguita in diciannove istituti di nove Comuni: Favara, Racalmuto, Grotte, Castrofilippo, Canicattì, Naro, Camastra, Ravanusa e Campobello.

I risultati dello studio sono stati esaminati nel corso di un incontro a Palazzo Stella, a Canicattì, fra gli addetti ai lavori e le associazioni di volontariato. Nel dettaglio sono undici i casi di evasione (vale a dire mancata frequentazione dall'inizio) nelle scuole primarie e venti alle medie. In quest'ultima tipologia sono addirittura 98 i casi di abbandono totale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • "Hanno incassato 80 mila euro su un prestito di 25, ma ancora volevano soldi": fermati due fratelli

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

  • Alberi e detriti per strada, il sindaco: "Non uscite da casa se non necessario"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento