Approvato piano delle opere pubbliche, si farà il sintetico all'Esseneto

La giunta attua lo strumento di programmazione proprio nei giorni in cui si parla del rischio dell'Akragas di emigrare a Siracusa per la mancanza dell'impianto di illuminazione

Lo stadio Esseneto

Nei giorni in cui si parla del temuto addio dell'Akragas allo stadio Esseneto, a causa della mancanza dell'impianto di illuminazione, la giunta comunale approva il programma delle opere pubbliche e, fra le altre cose, viene inserita la previsione della realizzazione del terreno in erba sintetica. 

Lo strumento è stato approvato con una delibera di giunta e prevede la collocazione di un manto "di ultima generazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento