Approvato piano delle opere pubbliche, si farà il sintetico all'Esseneto

La giunta attua lo strumento di programmazione proprio nei giorni in cui si parla del rischio dell'Akragas di emigrare a Siracusa per la mancanza dell'impianto di illuminazione

Lo stadio Esseneto

Nei giorni in cui si parla del temuto addio dell'Akragas allo stadio Esseneto, a causa della mancanza dell'impianto di illuminazione, la giunta comunale approva il programma delle opere pubbliche e, fra le altre cose, viene inserita la previsione della realizzazione del terreno in erba sintetica. 

Lo strumento è stato approvato con una delibera di giunta e prevede la collocazione di un manto "di ultima generazione". 

Potrebbe interessarti

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La birra come prodotto di bellezza

  • I centrotavola più originali per le vostre cene

  • Nuotare fa bene a corpo, mente e anima

I più letti della settimana

  • Incidente ad Alessandria, perde controllo della moto di ritorno dal mare: morto geometra

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • Camilleri sepolto nella sua Porto Empedocle? Ecco il retroscena

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Mi ha minacciata e violentata": donna denuncia bracciante agricolo

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento