L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

Tiziana Nicastro, 42 anni, rimasta ferita nello scoppio della bombola risulta essere clinicamente morta all'ospedale Civico di Palermo

L'esplosione al mercato di Gela, nel riquadro Tiziana Nicastro

Tiziana Nicastro non ce l’ha fatta. La donna di 42 anni, rimasta ferita nell’esplosione del mercatino rionale di via Madonna del Rosario, prima dichiarata clinicamente morta, è deceduta. 

La donna era stata ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale Civico di Palermo. Adesso la posizione dell’unico indagato, il mercatista di Grotte, proprietario del furgoncino adibito alla vendita di polli, la cui bombola ha provocato l'esplosione, è destinata ad aggravarsi. 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • Specchio, specchio delle mie brame

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Statale 115, maxi tamponamento: tre persone rimangono ferite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento