L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

Tiziana Nicastro, 42 anni, rimasta ferita nello scoppio della bombola risulta essere clinicamente morta all'ospedale Civico di Palermo

L'esplosione al mercato di Gela, nel riquadro Tiziana Nicastro

Tiziana Nicastro non ce l’ha fatta. La donna di 42 anni, rimasta ferita nell’esplosione del mercatino rionale di via Madonna del Rosario, prima dichiarata clinicamente morta, è deceduta. 

La donna era stata ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale Civico di Palermo. Adesso la posizione dell’unico indagato, il mercatista di Grotte, proprietario del furgoncino adibito alla vendita di polli, la cui bombola ha provocato l'esplosione, è destinata ad aggravarsi. 

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Calorie, proprietà e utilizzi delle ciliegie

  • Tipe da spiaggia: cosa mi metto?

I più letti della settimana

  • L'incidente di Caltabellotta si trasforma in tragedia: è morto il 22enne di Lucca Sicula

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Si ribalta il trattore e un uomo resta incastrato: il 60enne non è in pericolo di vita

  • Scontro fra auto in galleria nella statale 115: feriti i due conducenti

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento