L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

Tiziana Nicastro, 42 anni, rimasta ferita nello scoppio della bombola risulta essere clinicamente morta all'ospedale Civico di Palermo

L'esplosione al mercato di Gela, nel riquadro Tiziana Nicastro

Tiziana Nicastro non ce l’ha fatta. La donna di 42 anni, rimasta ferita nell’esplosione del mercatino rionale di via Madonna del Rosario, prima dichiarata clinicamente morta, è deceduta. 

La donna era stata ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale Civico di Palermo. Adesso la posizione dell’unico indagato, il mercatista di Grotte, proprietario del furgoncino adibito alla vendita di polli, la cui bombola ha provocato l'esplosione, è destinata ad aggravarsi. 

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento