"Con una tanica di benzina in mano minaccia i carabinieri: 'Vi do' fuoco'", arrestato

Il trentatreenne era già andato in escandescenze dopo un diverbio con i dipendenti di una banca che gli avevano riferito di non aver ricevuto alcun bonifico

(foto ARCHIVIO)

Ha tirato fuori dalla propria auto una tanica di benzina ed ha, grosso modo, detto ai carabinieri: "Vi dò fuoco!". Momenti d'apprensione, ieri, in una via del centro di Cianciana dove un uomo, dopo aver avuto un diverbio con alcuni dipendenti di una banca, è uscito per strada e quando ha visto sopraggiungere la pattuglia dei carabinieri ha tirato fuori dalla propria auto una tanica contenente benzina.

Quando i militari hanno cercato di comprendere i fatti e di riportare la situazione alla calma, l’individuo ha minacciato di volergli dare fuoco. I due carabinieri hanno tentato la strada del dialogo, avvicinandosi lentamente. Ma l'uomo, all’improvviso, si è scagliato contro di loro. E' stato immobilizzato e arrestato. Le ipotesi di reato contestate sono: violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, M. A. 33enne originario di Palermo, domiciliato da qualche tempo a Bivona, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato posto ai domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento