Discovery Channel a Sambuca, via alle riprese di una serie tv internazionale

Una volta ultimati i lavori la casa sarà assegnata all’attrice statunitense Lorraine Bracco

Sambuca di Sicilia è stata invasa da turisti e possibili investitori, il progetto delle “case a 1 euro” ha fatto gola a tanti. A volere spendere dei soldi in uno dei borghi più belli è stato anche il colosso Discovery Channel. Il progetto dell’emittente televisiva è quello di raccontare in diverse fasi tutta l’evoluzione dei lavori.

Un vero e proprio format televisivo. Una volta ultimati i lavori la casa sarà assegnata all’attrice statunitense Lorraine Bracco. Il Progetto di rinascita porta anche la firma della Project City di Sambuca di Sicilia.

Discovery Channel "compra" la casa a 1 euro di Sambuca di Sicilia

“I lavori proseguono molto bene”. Ha fatto sapere  Pietro Verardo, sambuchese doc che ha messo a disposizione esperienza e genialità.

La serie televisiva ideata e prodotta da Discovery Channel per Sambuca di Sicilia, verrà proiettata in tutto il mondo. Una vetrina – l’ennesima – più che mai importante per il borgo sambuchese.

Il progetto continua ad andare avanti, innescando la curiosità di molti. La troupe americana si aggira per le vie del borgo, immagini di un lavoro vero che sta premiando più che mai Sambuca di Sicilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diversi, centinaia, gli stranieri di tutto il mondo che hanno chiesto informazioni su Sambuca di Sicilia. Quando la serie tv sarà ultimata, le bellezza del borgo saranno viste in ogni dove. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento