Trovano un portafogli per terra e si mobilitano per rintracciare il proprietario

Protagoniste di quello che è stato un gesto di onestà sono state due studentesse del liceo classico Ugo Foscolo di Canicattì

Trovano per strada un portafogli con documenti e denaro e si adoperano per farlo riavere al legittimo proprietario. Protagoniste di quello che è stato un gesto di onestà sono state due studentesse del liceo classico Ugo Foscolo di Canicattì. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le adolescenti, giunte nella zona di Santa Lucia, hanno notato per terra un portafogli. Lo hanno preso e hanno informato subito i genitori - ricostruisce l'edizione odierna del Giornale di Sicilia - . Hanno chiesto ad uno dei genitori di venire a scuola per prelevare il portafogli e adoperarsi per rintracciare il proprietario. All'interno c'era anche un tesserino di una delle ditte che gestisce a Canicattì il servizio di raccolta rifiuti che è stato decisivo per identificare e riconsegnare in tempo di record tutti i documenti ed il denaro. Il fortunato operatore di igiene ambientale si era accorto poco prima di aver perso il portafogli ed era in procinto di recarsi in caserma per formalizzare denuncia di smarrimento. Le studentesse gli hanno evitato i disagi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento