Incidente a Caltabellotta, auto con quattro giovani diretti al mare sbanda e si ribalta: ventunenne gravissimo

Il ragazzo è stato trasferito di urgenza all'ospedale Civico di Palermo, gli altri non destano preoccupazione

Grave incidente sulla strada provinciale 88, in territorio di Caltabellotta, in contrada Piano Monaco. Uno dei giovani coinvolti, un ventunenne di Lucca Sicula, è stato trasportato, in elisoccorso, all’ospedale Civico di Palermo.

Una Renault Clio con quattro giovani a bordo, tutti di Lucca Sicula, diretti al mare, ha sbandato e si è ribaltata. Sull’altro senso di marcia, a quanto pare, stava sopraggiungendo un’auto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. L’elisoccorso è atterrato direttamente sulla strada provinciale e il ventunenne, che era a bordo della Renault, è stato subito trasferito all'ospedale civico di Palermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli altri sono stati trasportati all’ospedale di Sciacca, non sono gravi. Sul posto dell'incidente si è precipitato anche il sindaco di Lucca Sicula Salvatore Dazzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento