Burgio, schiaffi e pugni alla ex moglie: denunciato 36enne

Protagonista un uomo che, dopo anni, non accetta ancora la separazione dalla moglie, una quarantenne disoccupata riberese

Perseguita la moglie anche dopo il divorzio e viene denunciato per maltrattamenti in famiglia e lesioni. Protagonista un trentaseienne di Burgio che, dopo anni, non accetta ancora la separazione dalla moglie, una quarantenne disoccupata riberese. Nell'ultimo episodio - si legge su La Sicilia - la donna è stata offesa e malmenata per strada dall'ex marito, davanti a tutti. La vittima ha, così, denunciato l'uomo ai carabinieri.

"Tutto quanto è accaduto in una strada di Burgio - si legge sul quotidiano - . I due si sono ritrovati faccia a faccia. Sarebbe nata un'accesa discussione e sono volate parole grosse. Improvvisamente lui ha perso le staffe ed è andato in escandescenza. Si sarebbe scagliato violentemente contro l'ex moglie, colpendola ripetutamente a suon di ceffoni e pugni".