Con insistenza chiede il "pizzo" per il parcheggio, bloccato un posteggiatore abusivo

Uno degli automobilisti, che si era recato al campo santo per deporre un fiore sulla tomba di alcuni familiari, ad un certo punto non ce l'ha fatta più ed ha fatto intervenire la polizia Stradale

Un posteggiatore abusivo al "lavoro" (foto ARCHIVIO)

Posteggiatore abusivo insistente nel piazzale antistante al cimitero Bonamorone. E ad un certo punto, uno degli automobilisti che si era recato al campo santo per deporre un fiore sulla tomba di alcuni familiari, non ce l'ha fatta più ed ha fatto intervenire la polizia Stradale.

Gli agenti - coordinati dal vice questore aggiunto Andrea Morreale - hanno subito bloccato il posteggiatore abusivo. L'uomo è stato identificato e gli sono stati sequestrati i soldi che aveva, da poco, racimolato: circa 14 euro in monete. A nulla sono, naturalmente, valsi i tentativi di spiegazione e giustificazione. L'uomo è stato anche allontanato dal piazzale antistante al cimitero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una “piaga” difficile da sradicare, quella dei parcheggiatori abusivi. Un fenomeno che, adesso, con l'arrivo della bella stagione avrà di nuovo - soprattutto nel rione balneare di San Leone - una crescita esponenziale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento