Con insistenza chiede il "pizzo" per il parcheggio, bloccato un posteggiatore abusivo

Uno degli automobilisti, che si era recato al campo santo per deporre un fiore sulla tomba di alcuni familiari, ad un certo punto non ce l'ha fatta più ed ha fatto intervenire la polizia Stradale

Un posteggiatore abusivo al "lavoro" (foto ARCHIVIO)

Posteggiatore abusivo insistente nel piazzale antistante al cimitero Bonamorone. E ad un certo punto, uno degli automobilisti che si era recato al campo santo per deporre un fiore sulla tomba di alcuni familiari, non ce l'ha fatta più ed ha fatto intervenire la polizia Stradale.

Gli agenti - coordinati dal vice questore aggiunto Andrea Morreale - hanno subito bloccato il posteggiatore abusivo. L'uomo è stato identificato e gli sono stati sequestrati i soldi che aveva, da poco, racimolato: circa 14 euro in monete. A nulla sono, naturalmente, valsi i tentativi di spiegazione e giustificazione. L'uomo è stato anche allontanato dal piazzale antistante al cimitero.

Una “piaga” difficile da sradicare, quella dei parcheggiatori abusivi. Un fenomeno che, adesso, con l'arrivo della bella stagione avrà di nuovo - soprattutto nel rione balneare di San Leone - una crescita esponenziale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento