Akragas, gli ultras contro il presidente Silvio Alessi: "Vattene"

Questa mattina, durante la seduta di rifinitura, allo stadio Esseneto è stato esposto uno striscione polemico

Lo striscione esposto questa mattina allo stadio Esseneto

I tifosi ancora contro Silvio Alessi. Questa mattina, durante la seduta di rifinitura, allo stadio “Esseneto” è stato esposto uno striscione polemico contro l’attuale presidente biancazzurro. “Alessi Vattene, te lo dicono gli ultras”. Non è la prima volta che una fetta di sostenitori biancazzurri invita l’imprenditore agrigentino a lasciare la società.

Non molto tempo fa, in via Manzoni erano apparse delle locandine contro Silvio Alessi. L’ennesimo attacco a pochi giorni da quello che potrebbe essere il closing decisivo. Infatti, Alessi e Giavarini stanno trattando con Roberto Nava, imprenditore svizzero che vorrebbe rilevare l’Akragas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento