Morì al "San Giovanni di Dio", chiesto più di un milione di risarcimento

L'uomo era stato ricoverato al reparto di Pneumologia di Caltanissetta, poi venne trasferito a Cardiologia nella struttura di contrada Consolida

Un veduta dell'ospedale "San Giovanni di Dio"

Venne ricoverato in Cardiologia, all'ospedale San Giovanni di Dio, dal 13 al 31 novembre del 2004, data del decesso. Gli eredi, adducendo "negligenza, imprudenza e imperizia", hanno chiesto la condanna dell'Asp di Agrigento al risarcimento del danno di 1.136.047 euro. L'uomo era stato ricoverato al reparto di Pneumologia dell'ospedale di Caltanissetta. Poi venne trasferito all'ospedale di Agrigento dove dopo 17 giorni di ricovero spirò. Gli eredi hanno già chiesto, al tribunale di Caltanissetta, la nomina di un collegio peritale tecnico per accertare il nesso di casualità tra il decesso dell'uomo e le cure prestate sia dai sanitari dell'Asp di Caltanissetta che da quelli di Agrigento. 

L'Asp di Agrigento ha già conferito l'incarico ad un avvocato esterno all'azienda per difendere le proprie ragioni davanti al tribunale di Caltanissetta.   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Fiumi" di hashish ed erba in centro storico, scatta l'operazione antidroga

  • Cronaca

    “C’è un inizio e una fine per tutti”: lettera di minacce e insulti per le suore

  • Cronaca

    Parcheggiatore abusivo si scaglia contro i poliziotti: agenti feriti e 34enne arrestato

  • Cronaca

    Messa in sicurezza degli ipogei, via a tavolo interdipartimentale al Genio civile

I più letti della settimana

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Scoperto un "falso odontoiatra", sequestrato uno studio medico: denunciate 3 persone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento