Lotterie, macchinette e lotto: spesi oltre 300 milioni di euro nell'Agrigentino

Le vincite ammontano a "soli" 223milioni di euro. La città dove sono stati sborsati più soldi è il capoluogo con i suoi oltre cinquantanove milioni di euro. Ecco tutti i dati

(foto ARCHIVIO)

Gioco legale, nel 2019 sul nostro territorio tra lotterie instantanee, macchinette, lotto e superenalotto sono stati spesi 307.167.443 euro e vinti  223.858.706. I dati sono quelli forniti dai Monopoli di Stato che, appunto, registrano un vero e proprio "fiume" di risorse che vengono drenate in attività di gioco (non si tratta di azzardo, sia chiaro) e che vengono vinte e magari spesso rispese per il medesimo scopo.

La città dove si è speso di più è certamente Agrigento, con i suoi oltre cinquantanove milioni di euro spese e 44 milioni e 348mila euro vinte.

Numeri alti ovviamente in tutti i centri di maggiori dimensioni (a Canicattì giocati oltre 33milioni e ottocentomila euro, vinti 26 milioni e ottocentomila euro; a Sciacca, giocati 30 milioni e 751mila euro, vinti 23 milioni e 13mila euro; a Licata 23 milioni e 978mila euro spesi in giocate, 16.882.668 euro vinti) ma a far impressione sono i dati che arrivano dai centri più piccoli: è significativo ad esempio che paesi con circa (o meno) di tremila abitanti abbiano dati abbastanza rilevanti.

Alcuni esempi sono Alessandria della Rocca (giocati un milione e 21 mila euro con vittorie per poco meno di 700mila euro), Burgio ( spesi 2.274.219 euro, vittorie per 1.575.218 euro), Montevago (poco meno di 2 milioni di giocate, 1 milione e 400mila euro circa di vincite) o San Biagio Platani, dove a fronte di giocate per circa un milione e mezzo si sono registrate vincite per poco meno di un milione.

Se guardiamo invece al rapporto giocate-vincite, la più "fortunata" appare Bivona, dove si sono registrate un milione e mezzo di uscite e poco più di un milione di entrate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andando agli altri dati: Aragona, 6 milioni e mezzo di spesa, vittorie per 4 milioni e ottocentomila euro; Calamonaci, 314.200 euro spese, 223.964 euro vinte; Caltabellotta, 1.902.764 euro giocati, 1.298.832 euro vinti; Camastra, giocati 1.026.950 euro, vinti 697.185 euro; Cammarata, 3.268.407 euro giocati, 2.289.843 euro vinti; Campobello di Licata, 3.711.602 euro giocati, 2.511.766 vinti; Casteltermini, giocati 5 milioni 200mila euro, vinti 3 milioni e 600mila; Castrofilippo, 2 milioni e 37mila euro giocati, 1 milione e 450mila euro vinti; Cattolica Eraclea, giocati 1 milione e ottocentomila euro, vinti 1 milione e duecentomila euro; Cianciana, giocati 1 milione e quattrocentomila euro, vinti poco più di un milione di euro; Comitini, giocati 120mila euro, vinti 82mila euro;  Favara giocati 22 milioni e 763mila euro, vinti 16 milioni e 793mila euro; Grotte, 2 milioni e 273 mila euro giocati, 1.635.000 euro vinti;  Joppolo Giancaxio, 568.587 euro giocati, 387.462 euro vinti; Lampedusa e Linosa, 9 milioni e 961mila euro giocati, 7 milioni e 768 euro vinti; Lucca Sicula, poco più di un milione giocato, 674mila euro vinti; Menfi, oltre 8 milioni e 400mila euro giocati, poco più di 6 milioni di vincite; Montallegro, poco meno di un milione e mezzo giocate, circa un milione di vincite; Montevago, poco meno di 2 milioni di giocate, 1 milione e 4 circa di vincite; Naro, giocate per quasi un milione e novecentomila euro, vincite per 1 milione e 362 mila euro;  Palma di Montechiaro, giocate per 8 milioni e 732mila euro, vittorie per sei milioni e cento; Porto Empedocle, 14 milioni e mezzo di giocate, 10 milioni di vittorie; Racalmuto, 3 milioni e 750mila euro con vittorie per oltre 3 milioni e 129mila euro; Raffadali, giocate per 5 milioni e trecentomila euro, vittorie per tre milioni e ottocentomila euro; Ravanusa, giocate per 2 milioni e 960mila euro euro, vittorie per poco meno di 2 milioni; Realmonte, giocate per 2 milioni e 274mila euro, vittorie per circa un milione e mezzo di euro; Ribera, giocate per quasi 10 milioni e seicentomila euro, vittorie per oltre sette milioni e mezzo; Sambuca di Sicilia, giocate per tre milioni e 179mila euro, vittorie per circa 2 milioni e 200mila euro; San Biagio Platani, giocati quasi un milione e mezzo di euro, vinti poco meno di un milione; San Giovanni Gemini, oltre 7 milioni e seicentomila euro, vinti oltre 5 milioni e 600mila euro; Sant'Angelo Muxaro, 677mila euro giocati, 467mila euro vinti; Santa Elisabetta, giocati oltre 991mila euro, vinti 681mila euro; Santo Stefano Quisquina, giocati oltre 3 milioni e 150mila euro, vinti poco meno di 2 milioni e 200mila euro; Siculiana, 2 milioni e 678mila euro, vinti 1 milione e ottocentomila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento