"Guidava sotto l'effetto di cocaina", agrigentino denunciato

L'uomo, mentre percorreva la statale 640, ha perduto il controllo dell'auto ed è finito in un canalone. Poi è stato sottoposto al test antidroga

Un agrigentino di 54 anni è stato sorpreso, sulla statale 640, a guidare sotto l’effetto di cocaina.

L’episodio, secondo quanto reso noto dalla questura di Caltanissetta, si è registrato a pochi metri dalla galleria Sant’Elia.

Ad un certo punto l’uomo, che guidava una Peugeot, ha perduto il controllo del mezzo ed è finito nel canalone di scolo. E’ stato soccorso e condotto all’ospedale di Caltanissetta, dove è stato medicato e giudicato guaribile in 15 giorni. In seguito ai controlli del caso l’uomo è stato trovato positivo al consumo di cocaina. I poliziotti delle volanti lo hanno denunciato per guida in stato di alterazione psico – fisica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Trova cellulare e lo consegna al Comune, finisce a processo per ricettazione: assolto

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Grande Fratello, l'empedoclina Clizia Incorvaia: "Il bacio tra me e Scamarcio? C'è stato"

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento