Rubato e abbandonato in via Manzoni, lo "Street Control" lancia l'allarme

Adesso la polizia municipale sta cercando d'appurare dove e quando è stato messo a segno il colpo

E' stato ritrovato, praticamente abbandonato sul marciapiede di via Manzoni, un ciclomotore che è risultato essere rubato. A segnalare la presenza di quel due ruote, come oggetto di furto, è stato lo "Street control" che viene sistematicamente utilizzato - per il controllo del territorio - dalla polizia municipale di Agrigento.

Adesso la polizia municipale sta cercando d'appurare dove e quando il mezzo è stato rubato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sofisticata e tecnologica apparecchiatura ha permesso, fino ad ora, di scovare decine e decine di mezzi non assicurati e sono state, naturalmente, elevate le relative contravvenzioni. Ad ogni pattugliamento, da parte della polizia municipale, il software montato sulla vettura di servizio “incastra” – anche se i mezzi sono regolarmente parcheggiati sul ciglio della strada – tutte quelle vetture che sono scoperte: che hanno l’assicurazione scaduta da un po’ di tempo o quelle che ne risultano essere completamente prive. Ma lo “Street control” eleva – e a raffica – anche contravvenzioni per qualsiasi violazione delle norme del codice della strada. Adesso, invece, ha trovato un ciclomotore rubato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento