Comitato contro ogni forma di discriminazione, all'Asp nasce il "Cug"

Per la durata di quattro anni, secondo quanto previsto dalle linee guida ministeriali, fornirà anche un supporto di tipo consultivo formulando pareri su progetti di riorganizzazione dell’ente, piani di formazione del personale, orari di lavoro e flessibilità

L’acronimo è “Cug” e sta per comitato unico di garanzia. Si tratta di organismo di recente formazione all’interno dell’Azienda Sanitaria provinciale di Agrigento che si prefigge di ottimizzare la produttività del pubblico impiego attraverso  la tutela di un ambiente di lavoro caratterizzato dal rispetto dei principi di pari opportunità, di benessere organizzativo e dal contrasto ad ogni forma di discriminazione e di violenza morale e psichica ai danni dei dipendenti.

Nato sulla scia dei pregressi comitati per garantire le pari opportunità e per eliminare il fenomeno del mobbing, il CUG dell’ASP di Agrigento si configura come un soggetto collegiale del tutto nuovo nato recependo, con estrema attenzione e sensibilità, le disposizioni contenute in una direttiva emanata dal Dipartimento della Funzione Pubblica di concerto con quello delle Pari Opportunità del Consiglio dei Ministri.

E’ formato da referenti designati da ciascuna delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative e da un numero eguale di componenti dell’amministrazione secondo una distribuzione volta ad assicurare la presenza paritaria di entrambi i generi. Da subito il comitato sarà operativo in azioni propositive volte, in sintesi, a realizzare interventi e progetti per prevenire o rimuovere situazioni di discriminazione, per favorire il benessere in azienda e per esaltare l’uguaglianza sostanziale tra uomini e donne sul posto di lavoro.

Per la durata di quattro anni, secondo quanto previsto dalle linee guida ministeriali, fornirà anche un supporto di tipo consultivo formulando pareri su progetti di riorganizzazione dell’ente, piani di formazione del personale, orari di lavoro e flessibilità.

La direzione strategica Asp, oltre ad aver voluto fortemente l’istituzione di un organismo così vigile sui temi della generale salubrità delle condizioni di lavoro, ha anche approvato, con un recente provvedimento deliberativo, il regolamento contenente ruoli, principi, finalità e rappresentatività del Cug. Presidente e segretario del neonato organismo sono figure interne all’amministrazione mentre il vice-presidente, eletto a maggioranza, è scelto tra i componenti appartenenti alle diverse sigle sindacali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perquisizioni sulla "Sea Watch 3" e comandante sotto torchio: "Rifarei tutto quello che ho fatto"

  • Cronaca

    Girgenti Acque sempre più indebitata: l'Ati punta a incassare oltre 830mila euro

  • Cronaca

    "Il corpo era devastato, non c'è stato il tempo di salvarlo": racconto choc di un soccorritore

  • Cronaca

    "Non si fece corrompere dal vivaista con quaranta palme", assolto l'ex presidente D'Orsi

I più letti della settimana

  • Colta da un malore improvviso: muore dirigente scolastico di Palma di Montechiaro

  • Incidente sul lavoro a Palma di Montechiaro, colpito dalla benna di una ruspa: muore operaio di 57 anni

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

  • Parroco di Lampedusa "sfida" via Twitter Salvini: "Ti affido alla Madonna di Porto Salvo"

  • La patente NCC: cos'è e come si ottiene

  • L'incidente mortale sul lavoro a Palma di Montechiaro, aperta un'inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento