Comitato contro ogni forma di discriminazione, all'Asp nasce il "Cug"

Per la durata di quattro anni, secondo quanto previsto dalle linee guida ministeriali, fornirà anche un supporto di tipo consultivo formulando pareri su progetti di riorganizzazione dell’ente, piani di formazione del personale, orari di lavoro e flessibilità

L’acronimo è “Cug” e sta per comitato unico di garanzia. Si tratta di organismo di recente formazione all’interno dell’Azienda Sanitaria provinciale di Agrigento che si prefigge di ottimizzare la produttività del pubblico impiego attraverso  la tutela di un ambiente di lavoro caratterizzato dal rispetto dei principi di pari opportunità, di benessere organizzativo e dal contrasto ad ogni forma di discriminazione e di violenza morale e psichica ai danni dei dipendenti.

Nato sulla scia dei pregressi comitati per garantire le pari opportunità e per eliminare il fenomeno del mobbing, il CUG dell’ASP di Agrigento si configura come un soggetto collegiale del tutto nuovo nato recependo, con estrema attenzione e sensibilità, le disposizioni contenute in una direttiva emanata dal Dipartimento della Funzione Pubblica di concerto con quello delle Pari Opportunità del Consiglio dei Ministri.

E’ formato da referenti designati da ciascuna delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative e da un numero eguale di componenti dell’amministrazione secondo una distribuzione volta ad assicurare la presenza paritaria di entrambi i generi. Da subito il comitato sarà operativo in azioni propositive volte, in sintesi, a realizzare interventi e progetti per prevenire o rimuovere situazioni di discriminazione, per favorire il benessere in azienda e per esaltare l’uguaglianza sostanziale tra uomini e donne sul posto di lavoro.

Per la durata di quattro anni, secondo quanto previsto dalle linee guida ministeriali, fornirà anche un supporto di tipo consultivo formulando pareri su progetti di riorganizzazione dell’ente, piani di formazione del personale, orari di lavoro e flessibilità.

La direzione strategica Asp, oltre ad aver voluto fortemente l’istituzione di un organismo così vigile sui temi della generale salubrità delle condizioni di lavoro, ha anche approvato, con un recente provvedimento deliberativo, il regolamento contenente ruoli, principi, finalità e rappresentatività del Cug. Presidente e segretario del neonato organismo sono figure interne all’amministrazione mentre il vice-presidente, eletto a maggioranza, è scelto tra i componenti appartenenti alle diverse sigle sindacali.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • I documenti obbligatori da tenere in auto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento