Segnali satellitari out in mare, il pescatore lampedusano Maggiore: "E' tutto molto strano"

Questo "guasto" ha lasciato i pescherecci senza punti di riferimento

Da più di un mese il segnale satellitare utilizzato dai pescatori non funziona. Il segnale, secondo quanto fa sapere l'Ansa, non funziona. Questo "guasto" ha lasciato i pescherecci senza punti di riferimento. A lanciare l'allarme sarebbero stati diversi pescatori.

"È tutto molto strano, - ha detto Salvatore Maggiore pescatore di lungo corso lampedusano - da quasi più di un mese, nel mentre stiamo in mare aperto il segnale satellitare si interrompe lasciandoci così senza potere più continuare la pesca. Senza il segnale satellitare, infatti, non possiamo capire se stiamo pescando in una zona dove sul fondale c'è qualche imbarcazione affondata rompendo così le reti e non possiamo raggiungere i punti di pesca, che sono il nostro patrimonio. Le interruzioni del segnale - ha continuato - si intensificano soprattutto durante le ore notturne".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento